Dispositivo di sicurez. sensore tattile

SMS 4

SMS 4


  • Versione robusta
  • Sistema di tappeti di commutazione modulare
  • Misure speciali disponibili su richiesta
  • Non richiede manutenzione
  • Montaggio semplice
  • Superficie antiscivolo
  • Elevata resistenza chimica
  • Senza resistenza terminale aggiuntiva
  • Nessuna piastra di fondo aggiuntiva
  • Collegamento con cavo a 4 conduttori

Vai alla categoria
SMS 5

SMS 5


  • con profilo della rampa stampato
  • Versione robusta
  • Sistema di tappeti di commutazione modulare
  • Misure speciali disponibili su richiesta
  • Non richiede manutenzione
  • Montaggio semplice
  • Superficie antiscivolo
  • Elevata resistenza chimica
  • Senza resistenza terminale aggiuntiva
  • Nessuna piastra di fondo aggiuntiva
  • 2 x Collegamento con cavo a 2 conduttori

Vai alla categoria
Profili sensibili

Profili sensibili


  • Sporco e umidità nel profilato vengono ampiamente compensati
  • Insensibile alle condizioni ambientali

Vai alla categoria
Sportello di sicurezza

Sportello di sicurezza


  • Versione robusta
  • 2 Contatti
  • Montabile successivamente su macchine incollatrici, presse per impiallacciare etc.
  • Diverse lunghezze disponibili

Vai alla categoria
dispositivo di sicurez. bumper

dispositivo di sicurez. bumper


  • Versione robusta
  • Sistema a 2 canali
  • Montaggio semplice

Vai alla categoria
Ammortizzatore di commutazione

Ammortizzatore di commutazione


  • Interruttore a pulsante per controllare le scale di accesso dei passeggeri, l'imbarco dei passeggeri attraverso ponti, i mezzi di trasporto e simili
  • Incorporazione di numerose piattaforme trasferimento di carico

Vai alla categoria
Area di impiego:
Sistemi di controllo tattili bloccano il movimento pericoloso in caso di contatto. La molteplicità dei vari campi d'impiego richiedono apparecchi con diverse forme costruttive.

Profili sensibili
Ovunque si debbano proteggere zone di schiacciamento e di taglio, che sia su porte di protezione, banchi di sollevamento, magazzini mobili, banchi di lavoro, montacarichi, porte di ascensori, ponte di caricamento-scaricamento, cancelli industriali. La profili sensibili SE blocca in modo garantito il movimento pericoloso ed evita infortuni e danneggiamenti alla macchina.

Sportello di sicurezza
Larghe aperture per l'inserimento di pezzi su macchine richiedono altri requisiti per la protezione del personale e della macchina. Qui viene impiegata la costa di sicurezza SL 300.

Tappeti di sicurezza
Un'altra forma di protezione è la protezione di superfici intorno a macchine ed impianti. Il pavimento davanti alla zone di pericolo viene coperto con il tappeto di sicurezza SMS. A seconda della forma dell'area da coprire è possibile unire e collegare elettricamente diversi tappeti. Calpestando uno dei tappeti di sicurezza viene generato un segnale ed avviato il blocco della macchina.

I tre sistemi descritti raggiungono in combinazione con un'unità di valorizzazione idonea i requisiti della categoria di sicurezza 3 oppure 1 o 4 sec. ISO 13849-1.

Costruzione e funzionamento:
Per questioni progettuali la profili sensibili SE è composta solo da tre parti, il profilo in alluminio, il profilo di gomma ed il sensore innestabile.

Viene valorizzata la deformazione del profilo di gomma della profili sensibili. Il cuore è dato da un'unità di trasmissione e ricezione sicura nelle due estremità del profilo di gomma. La deformazione del profilo di gomma indebolisce o interrompe il segnale IR tra le unità di trasmissione e ricezione. Un modulo di sicurezza collegato valorizza l'indebolimento del segnale IR in modo sicuro ed arresta il movimento pericoloso. Questo principio di misurazione adempie insieme ad una valorizzazione alle premesse di sicurezza sec. ISO 13849-1 categoria di sicurezza 4. Soluzioni per premesse di sicurezza inferiori (categoria 1) sono disponibili.

EN ISO 13856-2 riassume i requisiti delle coste di sicurezza e descrive la loro progettazione e le verifiche. In questa normativa sono definite caratteristiche con riferimento alla sicurezza come temperature d'esercizio, tempi di reazione, forze, percorsi di azionamento e di oltrecorsa.

ISO 13849-1 descrive le linee guida nella progettazione di componenti di un comando con funzione di sicurezza.

E' necessario definire il pericolo durante l'utilizzo di una macchina o apparecchiatura. I requisiti di sicurezza di un apparecchio di comando aumentano con l'aumentare del pericolo.

Il sistema di coste di sicurezza SE con il modulo di sicurezza SE-400 C adempie ai requisiti della categoria di sicurezza 4. La disattivazione sicura del sistema di coste è affidabile anche nel caso di due anomalie che si verificano nel sistema.

Per applicazione della categoria di sicurezza 1 sec. ISO 13849-1 può essere utilizzato il sistema di coste SE alternativamente con il modulo di sicurezza SE-100 C.